Ortica Editrice
Le Erbacce Le Spine Opere da due soldi Gli Artigli Sussurri e grida Le Ombre La Vecchia Talpa E-book catalogo

Thomas De Quincey

La gloria del moto

La diligenza postale inglese


ISBN 9788831384360
Pagine 140
Le Erbacce, 56

Ordina questo libro

PROSSIMAMENTE IN LIBRERIA - De Quincey pubblicò questo saggio nel 1849, per la prima volta qui tradotto integralmente, quando le ferrovie si stavono diffondendo in tutto il paese deviando la diligenza sui binari della storia. De Quincey non appare affatto un rassegnato, elegiaco lodatore dei bei tempi andati come apparirà cinque anni più tardi nella rielaborazione addomesticata sotto il titolo La diligenza postale inglese (1954) – destinata in tal modo a passare come illustre esempio di inoffensiva prosa artistica. Appare, e si autodefinisce, piuttosto il formidabile «angelo della resurrezione» dei germogli di un progresso effettivo, diverso e alternativo rispetto alla china imboccata dalla società industriale vittoriana. Quel progresso annunciato all’inizio del secolo dal sistema dei postali costituisce, nella sua prosa, la pietra di paragone che rivela lo svilimento presente del mondo, non solo per l’esultanza del movimento, cui partecipavano viaggiatori, animali ed astanti, ma ancor più per gli spazi di «pubblica felicità», oltre che di privata, che era in grado di aprire. Per l’Autore questo progresso è falso e pericoloso e questa velocità, sempre crescente, gli sembrava calpestare l’umanità.

L'autore Alcune pagine