Ortica Editrice
Le Erbacce Le Spine Opere da due soldi Gli Artigli Sussurri e grida Le Ombre La Vecchia Talpa E-book catalogo

Cateno Tempio

Sulle sponde del nulla


ISBN 9791281228009
Le Erbacce, 68

Ordina questo libro

PROSSIMAMENTE IN LIBRERIA - Sulle sponde del nulla poggia sul fondamentale postulato: la vita è male. Con serietà e ironia, il testo mostra l’insensatezza della realtà e la solidità del nulla in cui siamo immersi. Qual è il ruolo della filosofia in questa realtà frammentaria? Chi è il filosofo? Vero filosofo è colui che non considera niente come sacro e inviolabile. Tra il serio e il faceto si ripercorrono alcuni momenti dello sviluppo del pensiero, mostrandone le incongruenze e a volte le assurdità. Un’aspra critica rivolta alla cultura accademica, alla filosofia professorale e alla cultura popolare contemporanea. Lo scopo è quello di demolire qualsiasi senso e significato possa essere attribuito alla realtà, concludendone che dal nulla veniamo e al nulla siamo destinati, offrendo uno sguardo sì privo di consolazione, ma che cerca di essere lucido e coraggioso nei confronti della realtà nuda e cruda.

L'autore Alcune pagine