Ortica Editrice
Le Erbacce Le Spine Opere da due soldi Gli Artigli Sussurri e grida Le Ombre La Vecchia Talpa E-book catalogo

John Henry Mackay

Gli anarchici


ISBN 9788831384131
Le Erbacce, 40

Ordina questo libro

PROSSIMAMENTE IN LIBRERIA - Racconto immaginario che, attraverso il dialogo dei due protagonisti (anarchico individualista il primo, comunista il secondo), immerge il lettore negli orrori della vita tra i poveri della Londra del 1887, rendendolo testimone degli inutili tentativi dei radicali dell’epoca di spazzare via i mali del mondo attraverso la Rivoluzione sociale. L’autore esalta la fede nel singolo, anziché quella in un collettivismo di matrice comunista; il principio della sovranità dell’individuo come fondamento per l’evoluzione del genere umano e come unico strumento per poter uscire dalla sua miseria, dalla povertà e dalle guerre prodotte dai governi.

L'autore Alcune pagine