Ortica Editrice
Le Erbacce Le Spine Opere da due soldi Gli Artigli Sussurri e grida Le Ombre La Vecchia Talpa E-book Catalogo Ortica PDF
Genshin

Il libro giapponese dei morti


ISBN 9788897011743
Pagine 150
Le Ombre, 11

€ Settembre 2018

Ordina questo libro

Redatto in Giappone nel 985 d.C. dal monaco Genshin, noto come ‘il piccolo Sakyamuni’, questo testo è la più imponente scrittura buddista sul destino dell’uomo dopo la morte, secondo le inesorabili leggi di causa e effetto che ne determinano la successiva rinascita. Il libro illustra in modo straordinario tutti i gradi delle possibili reincarnazioni, dalle più basse infernali a quelle paradisiache, culminanti nella finale Liberazione dalla ruota del divenire. Conosciuto per le terrifiche descrizioni delle sofferenze patite nell’Inferno, e per i mirabili affreschi delle beatitudini celesti, quest’opera costituisce una pietra miliare del Buddismo, da secoli grande impatto nell’immaginario orientale, e qui per la prima volta tradotta in italiano, nonostante la sua valenza sia accostabile per importanza al ben noto Libro tibetano dei morti.

L'autore Alcune pagine

Le Ombre