Ortica Editrice

Bakunin, Kropotkin, Stirner, Tolstoj

Michail Bakunin (1814-1876). Anarchico, filosofo e rivoluzionario russo. Uno dei fondatori dell’anarchismo moderno.Tra i suoi scritti: Stato e anarchia (1873).
Pëtr A. Kropotkin (1842-1921). Uno degli ideologi più importanti dell’anarchismo e di un comunismo libertario fondato su basi solidaristiche. Fra le sue opere: Memorie di un rivoluzionario (1884), La conquista del pane (1888), Il mutuo appoggio (1902).
Max Stirner (1806-1856). Tra i precursori del pensiero anarchico individualista, autore de L’Unico e la sua proprietà, pietra miliare del pensiero anarchico, combatté qualsiasi entità reale o astratta (Stato, religione, morale, diritto) che pretendesse di collocarsi al di sopra dell’individuo.
Lev Tolstoj (1828-1910). Scrittore, filosofo, contadino, pacifista, animalista, critico nei confronti delle autorità, delle gerarchie, della pena di morte, della guerra.